Fanfole - Fanfole

Fanfole di Nicola Villa

RSS Feed

L’INTERVENTO SOCIALE IN ITALIA NEL SECONDO DOPOGUERRA

12 maggio 2010, ore 15
Scuola del sociale, Via Cassia 472, Roma

L'INTERVENTO SOCIALE IN ITALIA
NEL SECONDO DOPOGUERRA



Dalla nascita delle prime scuole di assistenza sociale (come il Cepas) alle esperienze dei movimenti di base e comunitari nel mezzogiorno (come i primi progetti di sviluppo locale), dai movimenti nonviolenti e di disobbedienza civile (da Danilo Dolci a Capitini) ai gruppi pedagogici impegnati nella promozione di un'educazione non autoritaria e cooperativa (come il Movimento di cooperazione educativa o il Cemea), dalla psichiatria e medicina democratica (l'esperienza di Basaglia e quella di Maccacaro) al primissimo volontariato, la storia delle minoranze attive, dei gruppi, movimenti di base che sono stati anticipatori delle migliori esperienze del'intervento sociale degli anni  '80 e '90.


Interviene

Goffredo Fofi


Goffredo Fofi è attualmente direttore de la rivista Lo Straniero, critico letterario e cinematografico, operatore e animatore sociale. E' stato direttore di Linea d'ombra e ha dato vita ai Quaderni Piacentini. Commentatore  dell'Avvenire, l'Unità, il Sole 24 ore, Il messagero, Internazionale.

Negli anni '50 e '60 è stato attivo nelle principali esperienze italiane di lavoro sociale e comunitario, incontrando molti protagonisti di quelle esperienze, dal Sud al Nord del nostro paese.


Si prega di confermare la presenza scrivendo a scuoladelsociale@provincia.roma.it